In Evidenza,  Pennelli

Simpson Trafalgar T3 Brush

Lo scozzese Alexander Simpson inizió la produzione di pennelli da barba e accessori per toelettatura maschile nel 1919 è considerato ancora oggi un pioniere del settore. La produzione era originariamente situata nella parte orientale di Londra, successivamente a Clapham. Nel 1941, in seguito alla perdita della sua fabbrica durante un blitz tedesco Luftwaffe nella Seconda Guerra Mondiale, la produzione fu trasferita nel West Country nel famoso Nimmer Mill. Oggi i pennelli da barba Simpson e i prodotti associati sono fabbricati da Progress Shaving Brush (Vulfix) Limited sulla storica Isola di Man.I pennelli continuano ad essere prodotti in modo tradizionale usando nodi legati a mano da operai specializzati ed altamente qualificati.
Trafalgar è l’ultima offerta della nuova linea di Alexander Simpson Est.1919.Il manico tornito superbamente molto accattivante è riempito con fibra sintetica di ottima qualità e dalle performances interessanti.

Usato oggi per la prima volta,l’impressione iniziale è stata la stessa degli altri sintetici:soffice in viso ma sembra richieda una quantità di acqua significante per montare a perfezione il sapone.Lo reputo più adatto al “face lathering” piuttosto che al montaggio in ciotola. Buon backbone grazie soprattutto alla densità del ciuffo da 26 mm.In finale un pennello sintetico Simpson che si è comportato bene in rasatura di grande qualità costruttiva, buoni materiali per un prezzo davvero concorrenziale.(circa 30 euro).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.